Content is comming here as you probably can see.Content is comming here as you probably can see.
Share | Invia ad un amico Stampa

DIMENSIONE CARATTERI

Immunoglobuline sieriche (IgA, IgG, IgM)

Descrizione analisi
Immunoglobuline sieriche (IgA, IgG, IgM)

Tipo di campione
Siero mg/dl

Valore di riferimento uomo
I valori normali, per le IgA, sono compresi tra 90 e 400 mg/dl; per le IgG, sono compresi tra 800 e 1800 mg/dl; per le IgM, sono compresi tra 60 e 280 mg/dl

Valore di riferimento donna
I valori normali, per le IgA, sono compresi tra 90 e 400 mg/dl; per le IgG, sono compresi tra 800 e 1800 mg/dl; per le IgM, sono compresi tra 60 e 280 mg/dl

Descrizione analisi
Le immunoglobuline sono proteine ad attività anticorpale. 
Sono formate da quattro subunità polipeptidiche, due catene pesanti e due catene leggere legate tra loro attraverso un legame disolfuro: le catene pesanti sono di cinque tipi principali cui corrispondono altrettante classi di Ig (G, M, D, A, E), alcune delle quali (G e A) suddivisibili in sottoclassi. 
 
Le Ig sono prodotte dai linfociti B (plasmacellule in risposta ad uno stimolo antigenico e costituiscono i fattori dell´ immunità umorale.

  • L´aumento delle Ig può interessare diffusamente le varie classi (gammopatia policlonale) o prevalentemente una singola classe (gammopatia monoclonale). 
     
  • Un aumento di IgA può essere osservato in caso di epatopatie croniche (alcolica,ecc.), infezioni croniche (tbc, micosi), collagenopatie, mieloma IgA. 
     
  • Un aumento di IgG può essere osservato in caso di epatopatie croniche (infettive, autoimmuni, tossiche, ecc.), infezioni croniche (tbc, endocardite, ecc.), collagenopatie, mieloma IgG. 
     
  • Un aumento di IgM può essere osservato in caso di infezioni croniche (per es. endocardite), malattie infettive in fase acuta, epatopatie acute e croniche, collagenopatie, cirrosi biliare primitiva. 
     
  • Un deficit di IgA si riscontra in caso di ipogammaglobulinemia selettiva, ipogammaglobulinemia transitoria, ustioni. 
     
  • Un deficit di IgG si riscontra in caso di ipogammaglobulinemia transitoria (infanzia), ipogammaglobulinemia selettiva, ustioni, sindrome nefrosica.
      
  •  Un deficit di IgM si riscontra in caso di ipogammaglobulinemia selettiva, ipogammaglobulinemia transitoria, mieloma non IgM.

 
Informazioni per il paziente
Le immunoglobuline hanno la funzione, nell´ambito del sistema immunitario di neutralizzare corpi estranei riconoscendo ogni determinante antigenico legato al corpo come un bersaglio.

© 2004-2014 sanofi-aventis S.p.A.
Direzione e Coordinamento Sanofi (Francia) Sede legale: Viale Luigi Bodio, 37/b - 20158 Milano - Cap. Soc. € 202.279.195,04 i.v. - Reg. Imprese Milano /C.F./P. IVA 00832400154
sanofiaventis_spa@pec.it