Content is comming here as you probably can see.Content is comming here as you probably can see.
Share | Invia ad un amico Stampa

DIMENSIONE CARATTERI

Angioplastica

Vantaggi e svantaggi
 

Le alternative all’angioplastica sono la terapia medica e l’intervento chirurgico di by-pass.
L’angioplastica è una tecnica sicura ed efficace e rispetto all’intervento chirurgico è meno invasiva, comporta rischi limitati e tempi di ripresa molto più brevi (di solito si può lasciare l’ospedale il giorno dopo la procedura). Tuttavia esistono delle condizioni in cui il bypass risulta necessario, per esempio quando vi sono molte arterie coronarie diffusamente malate.

Nella terapia dell’infarto acuto, sembra ormai accertato che l’efficacia dell’angioplastica primaria sia superiore ai trombolitici, i farmaci comunemente usati per sciogliere il coagulo che impedisce il flusso nelle coronarie. Tuttavia, mentre la terapia medica è sempre disponibile, l’angioplastica richiede personale specializzato e un laboratorio di emodinamica aperto 24 ore su 24.

Il rischio fondamentale dell’angioplastica è che il vaso dilatato dal palloncino può richiudersi subito dopo la procedura (restenosi acuta) o dopo un periodo di tempo variabile (restenosi a distanza), di solito entro 6 mesi, per il riformarsi della placca aterosclerotica. L’utilizzo di stent ha notevolmente migliorato questo aspetto, portando la percentuale di restenosi da circa 40-50% con la sola angioplastica a circa il 10-20% in presenza di stent.

L’introduzione in commercio degli "stent medicati", cioè trattati con farmaci il cui rilascio riduce la possibilità di restenosi all’interno dello stent, ha consentito un ulteriore passo avanti.
L’unico svantaggio dell’impianto di stent è la necessità che il paziente assuma, per almeno un mese dopo l’intervento, farmaci che ostacolino l’aggregazione delle piastrine del sangue sullo stent stesso.

 

Testi a cura della redazione scientifica di Elsevier Srl

© 2004-2014 sanofi-aventis S.p.A.
Direzione e Coordinamento Sanofi (Francia) Sede legale: Viale Luigi Bodio, 37/b - 20158 Milano - Cap. Soc. € 202.279.195,04 i.v. - Reg. Imprese Milano /C.F./P. IVA 00832400154
sanofiaventis_spa@pec.it